Miele.so.it
il portale del miele di Valtellina
 
  Homepage
  Obiettivi
  Nel sito
  Le aziende
  Ringraziamenti
 
 
 Nel sito  






  Il fattore umano: gli apicoltori
Qui, il consumatore intelligente e curioso avrà la possibilità di conoscere le nostre piccole realtà produttive locali. Non aziende ma uomini, anzi uomini particolari: apicoltori. Persone cioè che hanno sentito il potente fascino del mondo delle api, del piacere di un lavoro all’aria aperta, completamente immerso nella natura. Un’attività che si basa sulla capacità di osservare, sulla sensibilità nel cogliere piccoli segnali nella vegetazione, nel ritmo della vita degli alveari.
Gli apicoltori sono quasi sempre persone curiose ed intelligenti che vale la pena di conoscere personalmente. Sono in genere anche molto ingegnosi, e spesso escogitano attrezzature particolari e nuove (è caso frequente che abbiano brevettato qualche “marchingegno”).
In Valtellina l’attività apistica è svolta esclusivamente per il grande amore delle api: l’integrazione di reddito che la produzione fornisce è soprattutto la giustificazione che permette all’uomo di assentarsi dalla famiglia per dedicarsi a questa passione!

Apicoltori con un pallino fisso: migliorare la qualità
L’intelligente politica dell’Associazione Produttori Apistici della Provincia di Sondrio da quasi trent’anni stimola al miglioramento del miele attraverso la partecipazione a concorsi e con il continuo monitoraggio delle produzioni mediante analisi di laboratorio.
I valtellinesi sono persone orgogliose e hanno saputo ben raccogliere questa sfida: i mieli della Valtellina, ovvero della Provincia di Sondrio, sono sempre ai primi posti dei più importanti concorsi nazionali.
Potete ora conoscere questi apicoltori: persone a volte chiuse e riservate, ma pronte, verso chi si mostra interessato, a dischiudere un patrimonio meraviglioso di conoscenza e professionalità che hanno accumulato in anni di lavoro svolto con passione e voglia di migliorarsi.
 
nereal.com . 05|17